Blog

News

Il primo raccolto del Crinale (e la nuova stagione di semina)

Amici, bentrovati.

Al Crinale in questi giorni stiamo lavorando per ultimare e installare il nuovo “cuore” del nostro sistema, ovvero il banco ricostruito da Lombardi Amplificazioni sulla base delle nostre specifiche, modificato “su misura” all'esperienza di lavoro sul Crinale.

Non vediamo l'ora di accenderlo, in una regia completamente rinnovata.

Il mondo è pieno di ottimi studi e ottimi strumenti ma registrare musica, insieme, al Crinale è un'esperienza sempre unica e stimolante, di cui trovate maggiori indicazioni tecniche e... filosofiche qui.
Nel frattempo abbiamo anche approntato qualche miglioria alla struttura, qualche ritocco, qualche dettaglio. Passate a trovarci per scoprirlo insieme.

Tutto questo per dirvi che da gennaio inoltrato possiamo considerare aperta la nostra seconda “stagione della semina”. Se volete registrare al Crinale, con il nostro o con il vostro team, con i nostri o con i vostri strumenti, oppure se volete usare lo spazio per gestire al meglio le vostre prove o le vostre produzioni, se volete un luogo attrezzato per un evento privato o una residenza creativa, in ambito non solo musicale ma anche di fotografia, video, danza, teatro, cultura, promo shooting e altro contattateci e troveremo insieme la soluzione migliore. Noi siamo pronti.

La fine dell'anno è anche il momento di mettere in fila il “raccolto”, ovvero i progetti a cui abbiamo collaborato nel 2021. Dischi, colonne sonore, produzioni video.
Alcuni realizzati completamente al Crinale, alcuni in collaborazione creativa con la nostra famiglia allargata.

Prima abbiamo lavorato a pieno regime ai dischi di Giacomo Toni (“Ballate di Ferro”) e di Don Antonio (“La Bella Stagione”), poi abbiamo realizzato la colonna sonora del film di RaiDue Tanta Strada, abbiamo curato il lavoro sul corto Across Me, abbiamo messo mani e cuore nei dischi di Martino Chieffo, Blake C.S. Franchetto, quello di Naddei e Sabrina Rocchi, quelli di Claudio, di Safari Station, Alberto Mancinelli, Marongiu e i Sporcaccioni, e molti altri di cui sentirete parlare nei prossimi mesi.

Sul sito c'è sempre una pagina dedicata, in costante aggiornamento, in cui trovate le presentazioni dettagliate di tutti i progetti.

Poi - sempre nella nostra danza fra arti, linguaggi e tradizione - abbiamo ideato, fatto partire e curato insieme a Alessandro Quadretti ed Officinemedia il bellissimo progetto Rewind Romagna, con i dodici minuti pilota del documentario sull'incredibile esperienza di Telemodigliana già disponibili qui.

Ve li raccomandiamo.

Tutto succede grazie anche ai nostri partner, da Borgo Fregnano a L'Amor Mio Non Muore, da Gagarin Orbite Culturali a Lombardi Amplificazioni, fino al Il Kremlino.

In questo biennio il contesto della musica, della vita da musicisti, da artisti in generale, è quello che sappiamo. Crinale cerca di essere una risposta anche a questo.

Grazie al contributo della Emilia-Romagna Music Commission, e all'impegno del team di Strade Blu, curare le proprie produzioni al Crinale è un'esperienza alla portata di tutti. Un modo per tenere la Bellezza in circolo, per sostenersi a vicenda e scoprire insieme un territorio meraviglioso, stimolante, creativo.

Passate a trovarci
Lo staff del Crinale

Read More
News

La TV tra passato e futuro: nasce Rewind Romagna

Disponibile online il mini-documentario che dà avvio al progetto, a cura di Big Ben APS e Crinale Lab in collaborazione la Cineteca di Bologna. Si parte valorizzando e rilanciando la pioneristica avventura di una delle prime televisioni locali della regione: Telemodigliana.

Read More
News

Crinale, press "REC"

Le esperienze al Crinale sono più di una semplice registrazione.
Per questo il Crinale deve essere più di un semplice studio di registrazione. In un contesto al 100% creativo, in cui gli input possono arrivare in qualsiasi istante, l'attimo va catturato seguendo gli eventi e l'emozione. Con strumenti adeguati, come versatilità, sound e carattere.

Read More
News

Una casa sulla collina

Crinale, dunque, con la I in salita.
Come la strada che porta alle nostre colline.
Crinale è un posto dove stare insieme.
Uno studio di registrazione? Anche, certo, ma non solo.
Crinale è uno spazio di creatività e di condivisione.
Un laboratorio da inventare ogni volta.

Read More